Ricette in 5 Minuti con Greedy

Torta del principe Puckler

Torta del principe Puckler

La Torta del principe Puckler è una vera delizia. Due strati di diverso sapore, ma di uguale leggerezza e un ripieno di crema di burro alle fragole.

Ecco; prima di continuare, volevo soffermarmi su quest’ultima, non che la crema al burro non sia buona, ma io la trovo stucchevole e seppur essendo io per tenere le ricette originali cosi come sono, mi prendo la responsabilità di consigliarvi di sostituirlo, quando andrete a fare questa ricetta, con del mascarpone 😀

Da premettere che possibilmente per me è stucchevole perché non ho messo il Kirsh come dice la ricetta, (io non amo i liquori) magari con il liquore il sapore del burro si attenua, ma comunque secondo me, se volete fare la ricetta originale, vi consiglio di dimezzare la dose del burro, cosi il gusto sarà molto più delicato e piacevole 😉

Il principe Puckler era anche un urbanista e architetto molto noto, scrisse libri e memorie di viaggi. Fu anche un grande buongustaio e legò il suo nome a tanti dolci e gelati, tra le quali questa torta creata da lui.

Torta del principe Puckler

Ingredienti:

per la prima pasta:

  • 4 uova
  • 3 cucchiai di acqua calda
  • 75 gr di zucchero
  • 75 gr di savoiardi
  • 100 gr di mandorle macinate
  • una bustina di zucchero vanigliato
  • una presa di sale
  • margarina per ungere

per la seconda pasta:

  • 75 gr di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 3 cucchiai di acqua calda
  • 70 gr di zucchero
  • 75 gr di mandorle macinate
  • 3 gocce di olio di mandorle amare
  • un cucchiaio di Kirsch

Per il ripieno:

  • 200 gr di fragole
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di burro (molto meglio il mascarpone)
  • un cucchiaio di Kirsch
  • 4 cucchiai del sugo delle fragole

per la glassa:

  • 125 gr di zucchero al velo
  • 2 cucchiai del sugo delle fragole
  • un cucchiaio di Kirsch

Procedimento

Primo pan di spagna:

  1. accendete il forno a 200°C
  2. separate gli albumi dai tuorli
  3. mettete i tuorli in una ciotola e sbatteteli con l’acqua
  4. aggiungete 2/3 dello zucchero e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e spumoso
  5. sbriciolate i savoiardi e uniteli al composto insieme con le mandorle
  6. montare a neve gli albumi e unitevi a pioggia il resto dello zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale, continuando a montarli
  7. aggiungeteli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, per evitare di sgonfiarli
  8. ungete una teglia di 24-26cm e versatevi il composto
  9. livellate bene e infornate in forno già caldo per 20 minuti, (fate la prova stecchino)
  10. sfornate e mettete su una gratella a raffreddare

secondo pan di spagna:

  1. grattugiate finemente il cioccolato fondente
  2. dividete le uova e sbattere i tuorli con con l’acqua calda
  3. aggiungere 2/3 dello zucchero e continuare a sbatterli finché non si ottinene un composto liscio e spumoso
  4. aggiungete le mandorle, l’olio di mandorle e il Kirsch
  5. montate a neve gli albumi e unitevi a pioggia il resto dello zucchero
  6. aggiungeteli al composto mescolando al basso verso l’alto per non smontarli, altrnadolo con il cioccolato grattugiato
  7. pulite e ungete la teglia
  8. versatevi il composto livellatelo delicatamente e infornate per 30 minuti
  9. sfornate e fate raffreddare su una gratella

prepariamo la crema:

  1. nel frattempo che aspettiamo che i due pan di spagna si raffreddano
  2. scegliamo dalle fragole 6-7 fragole tra le più carine e le mettiamo da parte
  3. mettiamo in una ciotola il resto delle fragole e schiacciatele con una forchetta
  4. aggiungete 50 gr dello zucchero per la crema, alle fragole, mescolate e lasciate macerare per 30 minuti.
  5. passati i 30 minuti, montamo a crema il burro e unitevi il resto dello zucchero
  6. scolate le fragole macerate e tenete il sugo da parte
  7. aggiungete il Kirsch e mescolate
  8. unite 3-4 cucchiai di sugo delle fragole alla crema di burro e montate ancora un po la crema
  9. aggiungete le fragole schiacciate e mescolate bene

Componiamo la torta del principe Puckler

  1. su un piatto da dolci mettete la prima torta
  2. spalmatevi tutta la crema di burro alle fragole e livellate bene
  3. sovrapponetevi la seconda torta

per la glassa:

  1. setacciate lo zucchero a velo e mettetelo in una ciotola
  2. aggiungete 2 cucchiai di sugo delle fragole e il Kirsch
  3. mescolate bene aggiungendo altro sugo o acqua per ottenere una glassa morbida
  4. spalmate la glassa sulla superfici della torta, aiutandovi con un coltello bagnato con acqua bollente, coprire la superficie e far colare appena lungo il bordo.
  5. tagliate le fragole a metà e disponetele in cerchio sulla superficie della torta
  6. fate asciugare per bene la glassa e servite 😉

 

Spero che vi sia piaciuta
Buon appetito LoryStef

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti